Legalità e rispetto dell'ambiente: la difesa dei valori autentici anche in modalità DAD

Data:

domenica, 14 giugno 2020

Argomenti
Notizia
Terra 1.jpg

Mercoledì 10 giugno, a Bene Vagienna, è arrivato virtualmente il suono dell'ultima campanella che annuncia l'inizio delle vacanze; quello reale è mancato a grandi e piccoli.  Grazie alla Dad, che ha messo a dura prova tutti, gli insegnanti hanno continuato a dialogare con i loro allievi, affrontando tematiche attuali, quali i problemi ambientali, la legalità, il rispetto dell'altro. 
Le insegnanti di Lettere e Scienze della classe 1 A hanno proposto due attività trasversali: un approfondimento per l'Earth day e una riflessione sul tema della legalità. Visto che non è stato possibile organizzare incontri in presenza, i ragazzi lo hanno fatto a distanza, ognuno col proprio pc. Tanti i lavori sulla giornata della Terra, per ricordare che oggi più che mai dobbiamo rispettare il pianeta e non inquinare. Analogamente, per ricordare Falcone e le vittime della mafia, in occasione del 23 maggio, è stato realizzato un muro virtuale della legalità, su cui annotare un pensiero contro la mafia e a sostegno di tutti coloro che ogni giorno lottano per il bene e la libertà. "La mafia uccide, il silenzio pure" ricordano i ragazzi nei loro post-it; e ancora sottolineano che "solo con i valori positivi possono nascere frutti buoni". 
Anche attraverso queste attività a distanza gli allievi sono cresciuti, hanno continuato ad imparare e a sviluppare le loro competenze, nonostante tutto. Gli alunni, sollecitati dalle loro insegnanti, hanno voluto tirare le somme di quest'anno così particolare e ha vinto la voglia di continuare a fare scuola, ma anche la volontà di tenere vivi quei valori fondamentali che sono nutrimento per le generazioni future e per tutta la società. 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli