DOPPIA FESTA DEGLI ALBERI!!

Data:

venerdì, 07 gennaio 2022

Argomenti
Notizia
alberi quinta (1).jpg

Come da tradizione ogni 21 novembre si celebra nel mondo la festa degli Alberi e questa ricorrenza è sempre stata onorata al meglio dalle Scuole di Bene Vagienna. 

Quest’anno doppiamente, anche se è slittata per contrattempi vari a martedì 30 novembre: nel pomeriggio i ragazzi delle classi quinte della Primaria, hanno festeggiato gli alberi, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, ribadendo l’importanza che questi elementi naturali rivestono nell’ecosistema. Alla presenza dei piccoli nati nell’anno 2021 in veste di padrini e madrine e del vicesindaco Rosaria Dogliani, i ragazzi hanno recitato due poesie, precisamente ‘Grazie albero’ ed ‘Il bambino e l’albero’; inoltre hanno scritto un testo intitolato ‘Chi pianta un albero pianta una speranza’ e realizzato un bel cartellone con tale scritta. E’ seguita l’esecuzione di un canzone accompagnata dalla musica di metallofoni, maracas e legnetti suonati dagli alunni stessi e diretta dagli insegnanti. La partecipazione è stata veramente entusiasta, tutta rivolta al rispetto della natura e dell’ambiente: la cerimonia è culminata nella piantumazione di un pesco (grazie al cantoniere Sig. Mariano) che va ad arricchire il frutteto che sta crescendo nel cortile retrostante la Scuola Primaria.

 

In contemporanea, gli alunni della classe prima elementare hanno raggiunto la Scuola dell’Infanzia dove li attendevano i piccoli di 5 anni. L’occasione dell’incontro, preparato in classe con cura, è stato il ‘battesimo’ dei due alberi che erano stati donati lo scorso anno all’Infanzia dalle famiglie dei bambini che ora frequentano la prima, come segno di riconoscenza e di amore per la natura. Con l’accompagnamento della chitarra, i bimbi hanno eseguito ‘Io sono come un albero’, mentre i compagni di prima hanno cantato ‘Ci vuole un fiore’; di seguito è avvenuta l’estrazione a sorte dei nomi proposti dai diversi gruppi fissi dell’Infanzia e dalla prima ed è stato così possibile denominare i due splendidi liquidambar che svettano nel cortile: i loro nomi sono ‘Foglia del cielo’ e ‘Nevel’! Entrambi verranno scritti su una targhetta di legno che sarà appesa alla corteccia, in ricordo di questo bell’incontro. Anche in quest’occasione si sono rinsaldati i legami tra i due ordini di scuola e le attività realizzate sono state spunto interessante e arricchente per tutti, grazie alla collaborazione tra le insegnanti. Sicuramente gli alberi sono stati degnamente e doppiamente festeggiati, nella convinzione che il futuro delle nuove generazioni sarà legato alla tutela dell’ambiente e alla sensibilizzazione su questo argomento.  

ns - mgb